Percorsi di integrazione socio-lavorativa per minori non accompagnati e giovani migranti

Il progetto finanzia percorsi per la formazione, il lavoro e l’integrazione favorendo l’accompagnamento di Minori Stranieri non Accompagnati (MSNA) e Giovani Migranti nel passaggio dall’ambiente protetto in cui sono stati accolti alla piena autonomia ed integrazione nelle comunità locali, attraverso la realizzazione di  percorsi integrati di inserimento socio-lavorativo.

progetto-4

PSB come “soggetto promotore” eroga i servizi di orientamento specialistico e tirocinio di 6 mesi, prorogabile fino a 12, per i “destinatari” del progetto, accolti e tutorati presso imprese definite come “soggetto ospitante”. 

Soggetto Promotore

PSB, in qualità di Agenzia Per il Lavoro e Ente di Formazione Professionale, si occupa di fornire un orientamento specialistico al fine di formare ed inserire con un tirocinio di 6 mesi (e prorogabile fino a 12 mesi) i destinatari del Progetto Percorsi 4

Il tirocinio non si configura come un rapporto di lavoro, ma è retribuito mensilmente a 500€ ed ha un’articolazione oraria compresa tra le 20 e le 30 ore settimanali. 

Soggetto Ospitante

Tutti i datori di lavoro di natura pubblica o privata, imprese profit e non, provvisti dei requisiti previsti dalla normativa nazionale e/o regionale, possono ospitare tirocinanti in caso abbiano almeno una sede operativa in una delle cinque regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Ricevono un contributo economico per la propria attività di tutoraggio di 600€.

Destinatari

I destinatari del Progetto Percorsi 4 sono i Minori Stranieri Non Accompagnati (MSNA) di almeno 16 anni e i Giovani Migranti (entrati in Italia come MSNA e che non abbiano compiuto i 24 anni) disoccupati o inoccupati e non impegnati in percorsi di PAL.

Un’opportunità per le aziende

Oltre al contributo economico, l’attivazione di un tirocinio di lunga durata offre la reale possibilità di conoscere candidati e valutarne le potenzialità “sul campo” e non solo con un curriculum ed un colloquio. 

In più, l’integrazione e formazione in azienda, al fianco delle risorse umane già presenti, è la chiave per costruire e portare avanti fin da subito progetti utili per l’azienda.  

Richiedi info compilando il form