In un momento di forte crisi, come quello che stiamo vivendo attualmente, il Bonus Formazione 4.0 può rappresentare una grande opportunità di crescita per le aziende 

La pandemia provocata dal dilagare del Coronavirus sta mettendo in serie difficoltà molte realtà economiche, in Italia come nel resto del mondo. Molti imprenditori sono stati costretti a mettere in cassa integrazione o addirittura a licenziare i propri dipendenti, a causa del blocco di molte attività dovute ai vari lockdown

Un modo per le aziende di poter superare indenni questa vera e propria tempesta, tornando al contempo più forti, consiste nell’utilizzare il Bonus Formazione 4.0

Cos’è il Bonus Formazione 4.0

In sostanza,  Bonus Formazione 4.0 è un incentivo finanziario voluto dal Governo Italiano allo scopo di incoraggiare la formazione del personale aziendale nelle Tecnologie Abilitanti, perno della Quarta Rivoluzione Industriale

Inoltre, in base agli investimenti affrontati e al numero di dipendenti di ciascuna impresa partecipante, si può arrivare ad ottenere, come sgravio fiscale, fino al 50% delle spese sostenute in credito d’imposta.

Quali aziende possono utilizzare questo Bonus?

Tutte le società e le imprese residenti e operanti sul territorio della Repubblica Italiana;

Le società e le imprese estere con attività organizzative estese sull’intero territorio nazionale italiano;

Le società non commerciali residenti con esercizi commerciali rilevanti per il reddito d’impresa. 

La sua importanza

Non si parla soltanto di sgravi, perché le società che sfrutteranno questa opportunità entreranno nella Quarta Rivoluzione Industriale, che ha al suo centro internet e tutte le tecnologie concernenti il vasto universo del web, come ad esempio Cyber Security, Big Data e Realtà Virtuale e Aumentata.

Pertanto, l’incentivo ha lo scopo di accompagnare e sostenere le imprese in questo “passaggio digitale” tramite l’importanza data alla formazione fornita ai dipendenti. 

Questo perché aspirare al vantaggio competitivo significa riconoscere l’importanza della formazione come motore della produttività aziendale.

La PSB e il Bonus Formazione 4.0

PSB Srl è un Ente di Formazione Professionale, pertanto è in grado di erogare, in modalità FAD (Formazione a Distanza), diversi corsi attinenti alle Tecnologie Abilitanti. 

Sono già più di 700 le aziende, con più 14mila dipendenti formati, che hanno usufruito grazie a noi del Bonus Formazione 4.0. I crediti di imposta ottenuti sono pari a più di 27 milioni di euro.

Ricordate che solo le imprese che acquisiranno nuove skills e know how potranno affrontare il 2021 con la marcia in più per emergere, abbracciando al contempo il Futuro.