La Laurea in “Lingue e Mercati”, dell’Università Mercatorum, consente di formarsi in due lingue straniere, integrandole con conoscenze in ambito economico

L’Università Mercatorum, prima startup University italiana, eroga diversi percorsi accademici all’insegna dell’innovazione e dell’economia, tra i quali troviamo anche la Laurea Triennale in “Lingue e Mercati”. Infatti, conoscere le lingue straniere è di fondamentale importanza per poter avere maggiori opportunità di entrare nel mondo del lavoro.

Lingue e Mercati

Il corso consente allo studente di conoscere due lingue straniere, tra quelle presenti nell’offerta formativa, a livello culturale e linguistico. Il percorso formativo integra queste conoscenze linguistiche con elementi di ambito economico, giuridico, socio-culturale. Non viene tralasciato, ovviamente, lo studio della lingua italiana.

Le diverse lingue presenti nell’offerta formativa

Di seguito, sono riportate le lingue presenti nell’offerta formativa di questo corso di laurea realizzato dalla Mercatorum:

  • Inglese/Spagnolo;
  • Inglese/Cinese;
  • Francese/Inglese;
  • Francese/Spagnolo;
  • Inglese/Francese;
  • Francese/Cinese;
  • Spagno/Inglese;
  • Spagnolo/Cinese;
  • Cinese/Ingese;
  • Cinese/Francese;
  • Cinese/Spagnolo;
  • Spagnolo/Francese. 

Tra mercati internazionali e turismo

L’Università Mercatorum ha organizzato “Lingue e Mercati” allo scopo di fornire competenze professionali specifiche volte alla gestione di attività legate al management turistico e al commercio internazionale. Al termine del percorso di studi, i laureati potranno lavorare in aziende ed enti operanti in settori economici importanti quali il commercio internazionale e le attività turistiche.

Per ulteriori informazioni, consultare il seguente link