Poche ore ancora per iscrivervi alla Web Conference gratuita che si svolgerà il 3 dicembre 2020, a partire dalle ore 10.00: “In quanti modi possiamo comunicare? Il vantaggio di assumere prospettive differenti” 

I due enti di formazione professionale PSB Srl e ARES, Associazione Ricerca e Sviluppo, hanno deciso di collaborare insieme per organizzare la Web Conference gratuita dal titolo “In quanti modi possiamo comunicare? Il vantaggio di assumere prospettive differenti”. 

All’incontro, che si terrà giovedì 3 dicembre, prenderanno parte anche tre docenti LIS (Lingua dei Segni Italiana): Luciano Barbarisi, Antonio Parente e Michela Ortolani. La conference nasce allo scopo di discutere delle varie tipologie di comunicazione, da quella verbale fino ad arrivare appunto alla LIS.

Saranno presenti, inoltre due interpreti e Assistenti alla Comunicazione della LIS allo scopo di tradurre l’evento in simultanea: Francesca Viceconte e Marco Ceci.

Come seguire la diretta

Per seguire la diretta è necessario iscriversi tramite il seguente link entro e non oltre le ore 12.00 di mercoledì 2 dicembre

Inoltre, per ricevere l’attestato di partecipazione, i partecipanti dovranno compilare un FORM alla fine della diretta. Solo se correttamente iscritti, il sistema invierà automaticamente l’attestato di partecipazione alla propria mail. L’attestato è utilissimo per arricchire il proprio Curriculum Vitae, ma non ha valore concorsuale e non dà punteggi.

Relatori e interventi della Web Conference

Giovanna Brancaccio (Presidente ARES): “Saluti Istituzionali e Presentazione Corso”;

Claudia Lombardi (Psicologa e Psicoterapeuta): “La comunicazione: una prospettiva relazionale”;

Luciano Barbarisi (Docente LIS): “La LIS e la sua funzione per le persone non udenti”;

Antonio Parente  (Docente LIS): “Il lavoro dell’interprete televisivo”; 

Michela Ortolani (Docente LIS e LIS Tattile): “La LIS Tattile in Italia”;

Alessandro Maria Raffone (Giornalista, Web Editor e Moderatore).